Pagine

venerdì 10 febbraio 2012

A proposito di turbo all'ago...


Vi presento il "mio" Gennaio...
o meglio, la mia interpretazione
di gennaio di Bent Creek


molto divertente e scorrevole...
Ricamato su "cencio della nonna"
con fili DMC nuovi di pacca
e in parte ereditati da nonna Lucia...



...mi sono attenuta allo schema originale,
nell'eventualità di confezionarci
una copertina, o qualcosa del genere...
ma non escludo di ricamarlo
nuovamente e lì
mi sa che darò libero sfogo
all'interpretazione,
visto che lo schema si presta bene
a tanti progetti!!! 


E visto che parliamo di gennaio
e di interpretazioni
questo è il vialetto di casa mia
con le eriche sotto la neve



...ma chiudiamolo fuori
tutto questo freddo!
E mettiamoci un bel paio di paraspifferi
dietro la porta!


Il turbo l'ho messo anche alla Singer...
un pò d'imbottitura
e i pezzetti di stoffa di un campionario
inutilizzati da altri
acquistano un'identità insospettata!!!


Qui sopra la prima torta colesterol-free!!!
ricamata in un "boccone"
(gnam gnam...)


 

E qui la mia meravigliosa
fatina...
che pian piano prende forma nel suo abito
dalle mille sfumature del velluto
Ricamata su cotone 11 fili DMC
idem per i filati...
Ma non finisce qui... 
Tra qualche giorno farò le foto
al primo paio di mutandoni JJ 
e ad altri lavori... 

18 commenti:

  1. Wow, quanti lavori in corso, bravissima!
    Dai che ci diamo dentro con febbraio, io sono circa a metà :-)

    RispondiElimina
  2. Con questo tempo le crocette vanno una meraviglia!!!
    Bellissimi.
    Milena

    RispondiElimina
  3. E' tutto magnifico Ombretta!
    Turbo all'ago si, hai ricamato anche la cornice molto molto bella, e che dire della fatina? E' Stupenda!
    Baci Gabry

    RispondiElimina
  4. Bravissima Ombretta!!!
    Quante belle cose hai in cantiere,e l'idea dei paraspifferi coi campioni è davvero originale.......sai che dovrei avere anch'io qualcosa in soffitta.......grazie per la dritta!
    Un bacio Marta.
    P.S.La mia preferita resta la Prosperity :p !

    RispondiElimina
  5. sono tuttu dei lavori stupendi bravissima

    RispondiElimina
  6. ma quanti bei lavori!!!
    MGrazia

    RispondiElimina
  7. belli....un turbo attivato alla perfezione.glo

    RispondiElimina
  8. mannaggia! ma quanto crocetti???
    uno più bello dell'altro

    RispondiElimina
  9. mamma mia quante crocette!!! ma quante mani hai?? :D
    Baci baci

    RispondiElimina
  10. Bellissimi tutti i tuoi ricami e veramente forti quei paraspifferi così personalizzati.
    Mariagrazia

    RispondiElimina
  11. ma wow... dimmi la verità... tu la notte non dormi...crocetti!!!! Sei davvero brava mi fai venir voglia di crocettare xxxxxxx ^_^

    RispondiElimina
  12. Ciao sono Elly la tua 100° lettrice,ti ho trovata tramite la mia amica MaryGi e devo complimentarmi con te per i tuoi lavori!!
    Buona domenica
    Elly

    RispondiElimina
  13. CHE BEI RICAMI!! IO NON RIUSCIREI AD AVERE TUTTA LA TUA PAZIENZA!!!

    RispondiElimina
  14. siamo persino compagne di due sal e non mi ero ancora accorta di questo a presto
    http://gomitoloni.blogspot.it/

    RispondiElimina
  15. Ciao! Mi piace tutto...la fatina, poi, è stupenda.... ma devo ammettere che come patita del patchwork ho ammirato in modo particolare i paraspifferi! Che belle stoffe! A presto, Tiziana

    RispondiElimina
  16. Ciao, passo di qua dopo un'eternità, scusa!!! Ma leggendo vedo che hai fatto un sacco di bellissime cose, caspita altro che turbo!!!! Grazie per essere passata, buona continuazione!!

    RispondiElimina
  17. che brava e i paraspifferi sono bellissimi! sai io ho sempre desiderato avere un bel capionario da sfruttare e una cosa da sogno avere adisposizione tante stoffe diverse e interessanti! se passi da qui per favore dammi tue news via mail, è tanto che non ci sentiamo a presto! bacioni

    RispondiElimina
  18. Grazie mille per il tuo voto!!!
    ti auguro una dolcissima Pasqua!!!
    Antonella

    RispondiElimina

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001



Potrebbero esser state utilizzate occasionalmente immagini trovate nel web che ho ritenuto interessanti. Cerco sempre di citare la fonte e/o l'autore delle immagini, tuttavia, qualora i proprietari di tali immagini vedessero lesi i propri diritti sono pregati di segnalarmelo così che io possa immediatamente rimuoverle...



Se può farvi piacere lasciare una testimonianza del vostro passaggio tra le pagine del mio blog, lasciate pure un commento: contribuirete a dar vita al blog stesso...


Grazie... Un saluto a tutti...
Ombry.